CONFAPI SICILIA PROMUOVE LE VACCINAZIONI ANTICOVID19 IN AZIENDA

La Regione Sicilia recepisce il protocollo nazionale proposto da Confapi e si prepara alla campagna vaccinale insieme a datori di lavoro e medici competenti per i contrasto alla pandemia.

Manifestazioni d’interesse – compila il form on line

“Confapi Sicilia – dice il presidente, Dhebora Mirabelli – ringrazia il governo Musumeci per questo importante traguardo. Raccogliendo la proposta del nostro presidente nazionale Maurizio Casasco, ci siamo messi al lavoro per mappare il fabbisogno territoriale e raccogliere la disponibilità di imprenditori e lavoratori. L’entusiasmo e il senso di responsabilità manifestato da tutti rendono la nostra regione una delle più virtuose d’Italia”. 

Il protocollo prevede la possibilità di somministrare i vaccini direttamente nei locali aziendali o nei siti individuati delle aree industriali. Le somministrazioni dovranno essere eseguite da medici competenti, con adeguati kit medici e di pronto soccorso per eventuali reazioni allergiche. Potranno essere vaccinati, su base volontaria, i datori di lavoro e i lavoratori iscritti al Servizio sanitario regionale della Regione Siciliana, nel rispetto delle priorità indicate dal piano nazionale.

Inoltre, saranno le associazioni datoriali firmatarie del protocollo a individuare le aree industriali che ospiteranno i siti vaccinali che diventeranno punti di riferimento per l’intero agglomerato. 

I luoghi individuati dovranno essere dotati di spazi idonei che consentano  accessi scaglionati e di aree di permanenza post-vaccinazione.

PARTECIPA ALLA CAMPAGNA VACCINALE IN AZIENDA

Compila il form on line per le manifestazione d’interesse