Dal 25 al 27 Novembre un’occasione per organizzare incontri bilaterali nella Capitale Cubana.

Sei un’azienda che si occupa di biotecnologia/farmaceutica? Scopri BioBusiness 2019.

Dal 25 al 27 novembre 2019 si svolgerà a L’Havana il Workshop Internazionale sullo Sviluppo del Business nel settore della Biotecnologia e della Farmaceutica, #BioNegociosCuba2019, organizzato dal Gruppo delle Industrie Biotecnologie e Farmaceutiche di Cuba (BioCubaFarma) e con il sostegno dell’Ufficio per la Promozione Tecnologica e degli Investimenti dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Industriale in Italia (UNIDO ITPO Italia).

Cuba: tutto quello che c’è da sapere su un mercato in interessante espansione

I settori farmaceutico e biotecnologico a Cuba hanno acquisito una reputazione mondiale grazie ai loro elevati standard di innovazione e qualità. Il Gruppo BioCubaFarma è composto da 32 aziende, che a loro volta hanno 61 linee di produzione e annovera più di 20.000 dipendenti. BioCubaFarma ha una presenza internazionale consolidata, con 740 prodotti registrati in 56 paesi, più di 2.500 brevetti e richieste di brevetto in tutto il mondo ed esportazioni in più di 40 paesi.

I principali prodotti del suo portafoglio sono quelli biofarmaceutici per la prevenzione e per il trattamento di diverse malattie come il cancro, malattie infettive e cardiovascolari, diabete, nonché reagenti diagnostici e apparecchiature mediche. Inoltre, ha un ampio portafoglio di progetti innovativi nelle diverse fasi di sviluppo, sia per la salute umana sia per uso animale e agricolo. L’elevato livello scientifico delle risorse umane nell’industria biofarmaceutica cubana garantisce la qualità e la competitività dei progetti.

Attualmente, BioCubaFarma fa parte di joint venture con partner stranieri in Cina, a Singapore, in Thailandia, Spagna e anche a Cuba, nella Zona di Sviluppo Speciale di Mariel.

Il Portafoglio di Opportunità per gli Investimenti Esteri a Cuba offre diverse possibilità per inserirsi come investitore nelle nuove società che saranno incluse nella Zona di Sviluppo Speciale del Mariel a Cuba.

Cuba scommette sul rafforzamento di una rete di alleanze internazionali in questo settore.

Come partecipare a Biobusiness 2019

L’evento, aperto agli operatori dei settori delle Biotecnologie e del Farmaceutico, prevede incontri bilaterali e sessioni dedicate alla presentazione dei prodotti e progetti di Ricerca e Sviluppo dei partecipanti, al fine di stimolare l’attrazione degli investimenti sugli stessi e la nascita di partenariati scientifici-tecnologici con le controparti internazionali.

La partecipazione al BioBusiness non prevede quote di iscrizione.

Per ogni ulteriore informazione, contattare l’Ambasciata di Cuba in Italia che coordina l’evento, ai seguenti recapiti:

Dott. Jorge Luis Alfonzo Ramos

Ministro Consigliere Ambasciata di Cuba in Italia

Tel. +39. 06. 571724215

E-mail: ofigeneral@ecuitalia.it

Due buoni motivi per partecipare

I partecipanti avranno l’opportunità di:

1. Comprendere da vicino il panorama della biotecnologia e dell’industria farmaceutica a Cuba.

2. Conoscere personalmente i principali attori e i loro punti di vista.

Per Maggiori informazioni è possibile consultare il SITO.