Un progetto operativo che mira alla creazione di una rete di attori sul territorio: le “antenne” di Confapi Sicilia 2.0, per avvicinare le istanze delle imprese ai servizi dell’Associazione

Il progetto dei Collettori

Una rete di soggetti, partnership, servizi che entrano in collaborazione con Confapi Sicilia 2.0 e che operano con un legame di prossimità sul territorio. Questo l’obiettivo della Presidenza, che vuole assicurare a tutte le imprese siciliane un accesso a servizi qualificati, innovativi e digitali.

Il primo passo è la creazione di una partnership con un presidio territoriale a Comiso, fortemente voluta dalla Presidente Mirabelli, per garantire l’accesso ai servizi e alle opportunità di Confapi Sicilia.

I Collettori di Confapi Sicilia. Chi sono e perché sono stati selezionati.

Il primo punto di contatto nella rete dei collettori è inserito in una partnership strategica con PMISicilia, che si occupa dello sviluppo del tessuto economico territoriale con servizi strategici qualificati per le imprese e che opera per l’accesso al Credito per le imprese in tutto il territorio siciliano.

L’obiettivo congiunto è quello di operare in collaborazione per garantire il rilancio delle imprese siciliane attraverso un supporto operativo e strategico nella definizione di strategie di investimento, di innovazione e sviluppo.

La sede di PMISicilia è Collettore Confapi per la Sicilia Orientale (Catania, Ragusa, Siracusa).

La nuova sede si trova in via Leonardo Sciascia n°98 – 97013 Comiso (Ragusa) ed è pronta ad accogliere le piccole e medie industrie che portano avanti le loro attività. Scopri di più anche sulla sezione Contatti.