Ripartono le attività sul territorio di Crescere in Digitale, un’opportunità per imprese e giovani offerta da Camere di Commercio e Google grazie a Garanzia Giovani e ANPAL.

Ancora nuove opportunità per le imprese: è nuovamente possibile ospitare giovani formati sul marketing e sul digitale per l’impresa per tirocini di 6 mesi interamente rimborsati da Garanzia Giovani.

Dopo il successo della prima edizione con un numero di tirocini attivati superiore alle previsioni (oltre 3000 tirocini tra il 2015 e il 2018) ed esiti occupazionali molto positivi ( più 50% dei giovani coinvolti nelle politiche attive è stato assunto), ripartono le attività sul territorio di Crescere in Digitale.

Cos’è Crescere in Digitale

Crescere in Digitale (CiD) è un progetto attuato da Unioncamere in partnership con Google con il supporto operativo delle Camere di Commercio, promosso da ANPAL (agenzia vigilata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali) nell’ambito di Garanzia Giovani, a valere sulle risorse del Programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani”.

CID è volto a promuovere l’occupabilità dei giovani che non studiano e non lavorano (NEET), attraverso un corso per l’acquisizione di competenze digitali, e supportare le imprese nel mondo di internet, grazie ad tirocini extracurriculari, interamente coperti tramite i fondi di Garanzia Giovani, con 500 euro al mese che vengono erogati al tirocinante da Unioncamere.

Come funziona il progetto per le Imprese

Le imprese possono candidarsi ad ospitare un tirocinante registrandosi a questo link; potranno poi selezionare il giovane all’interno delle attività di Laboratorio svolte presso al Camera di Commercio.

Come funziona il progetto per i Giovani

I giovani, dopo essersi iscritti a Garanzia Giovani ed aver fatto adesione, possono iscriversi al progetto al link;
una volta concluso il corso e superato il test online, potranno accedere ai laboratori e, se selezionati da un’impresa, potranno accedere ai tirocini.

Cosa offre Crescere in Digitale

Il progetto offre numerose risorse tra cui le principali sono:

  • Il percorso online sempre disponibile in MOOC (che non si configura come una politica attiva) per tutti i giovani aderenti a Garanzia Giovani composto da:
    • Corso di oltre 50 ore di formazione offerto da Google su tecniche e strumenti digitali
      per le imprese , recentemente aggiornato ed arricchito con nuovi contenuti riguardanti
      Industry 4.0, Cloud, Digital Transformation
    • Test: al quale si ha accesso al completamento del corso ora disponibile 7 giorni su 7 e 24 ore su 24,
  • Le misure di politiche attive sul territorio con il supporto delle Camere di Commercio e con il coinvolgimento delle imprese che consistono in:
    • Laboratori sul territorio (misura 2A): ospitati periodicamente presso le Camere di commercio, con una formazione di gruppo per i giovani che abbiano superato il test e siano idonei e le attività di colloquio nelle quali le imprese potranno conoscere e selezionare i giovani per il tirocinio.
    • Tirocini extracurriculari (misura 5) di 6 mesi con un rimborso al giovane di 500 euro al mese erogato totalmente da Unioncamere, grazie ai fondi di Garanzia Giovani; l’impresa dovrà coprire solo i costi degli oneri previsti per legge (INAIL, IRAP, RC).

 

Per maggiori informazioni sono disponibili:

  • il sito del progetto www.crescereindigitale.it 
  • l’area di Supporto FAQ http://faq.crescereindigitale.it/ dove sono disponibili tutte le informazioni specifiche
  • l’area Notizie http://blog.crescereindigitale.it/ dove vengono pubblicate tute le informazioni sulle attività svolte e in fase di realizzazione e dove è possibile trovare tutti i documenti e le informazioni sui tirocini
  • la mail info@crescereindigitale.it che fornisce supporto diretto a tutti gli utenti.